Vivere con l'idrosadenite suppurativa

Sia sul lavoro, sia nella vita privata: L’idrosadenite suppurativa è associata a molti ostacoli e grava pesantemente sulla vita quotidiana delle persone affette. In quasi tutti gli ambiti della vita, ci sono sfide che devono essere superate.

Suggerimenti per la vita quotidiana

Nonostante le sfide quotidiane associate all’idrosadenite suppurativa, si può fare molto per superare da soli i limiti. Ulteriori informazioni sui diversi argomenti sono disponibili nella sezione download. Parli con il suo specialista delle sue sfide quotidiane.

È meglio indossare indumenti larghi, comodi e traspiranti e biancheria intima in cotone per evitare irritazioni cutanee. Per uccidere i batteri, è necessario lavare i vestiti ad almeno 60 gradi Celsius.

Utilizzare salviette monouso o le mani nude per il lavaggio ed evitare l’uso di spazzole e deodoranti contenenti alcol e profumi per evitare irritazioni. Chieda al suo specialista se c’è una pomata che può essere utilizzata per trattare gli ascessi chiusi.

Il fumo di tabacco consente a quantità maggiori di batteri di insediarsi a livello cutaneo. Ciò ha un effetto sfavorevole sul decorso della malattia. Inoltre, il fumo può peggiorare la guarigione delle ferite.

Evitare la rasatura a secco e umido, nonché la ceretta o l’epilazione delle parti del corpo interessate. La rasatura si effettua in modo ottimale con una tosatrice regolata sulla lunghezza minore dei peli. Il suo dermatologo le può fornirle utili consigli in merito.

Il sovrappeso è uno dei fattori di rischio dell’idrosadenite suppurativa e aumenta il rischio di malattie concomitanti. Può promuovere la sudorazione e l’attrito tra le pieghe cutanee. Se sta pensando di perdere peso, può essere utile parlarne con il suo specialista.

L’idrosadenite suppurativa è molto stressante, non solo fisicamente, ma anche mentalmente. Se la sua vita è sempre più condizionata dalla malattia, il supporto psicologico aiuta a sviluppare strategie positive per affrontare l’idrosadenite suppurativa. Si lasci consigliare su questo argomento.

L’idrosadenite suppurativa si esprime in modo diverso da paziente a paziente. Di conseguenza, le possibilità di svolgere attività fisiche sono diverse. Chieda al suo specialista quali sport sono adatti a lei.

A causa dell’onere causato dalla malattia, può darsi per esempio che le persone affette non possano lavorare per un po’. Se la sua capacità lavorativa è limitata dall’idrosadenite suppurativa, deve contattare la compagnia d’assicurazione invalidità. Quest’ultima la informerà sui passi necessari.

Racconti delle persone colpite

Le persone colpite spesso si sentono sole con l’idrosadenite suppurativa e si vergognano di parlare della malattia. Qui trova alcune informazioni sulla vita di altre persone colpite. I gruppi di auto-aiuto e le organizzazioni di pazienti, ad esempio, offrono opportunità di scambio.
Associazione idrosadenite suppurativa SchwAIZ: https://acneinversaschweiz.ch/fr/


Ulteriori link

Per ulteriori informazioni su Internet, si consiglia di consultare i siti seguenti:

PIÙ

NEWSLETTER IDROSADENITE SUPPURATIVA - Iscriversi per ricevere informazioni aggiornate.